Mia Ramè

Mia Ramé è una donna insieme antica e bambina. Si chiama Mia perché appartiene a se stessa, prima di concedersi anche al mondo. Ramé è una parola balinese che non ha una traduzione, significa caotico e gioioso insieme. Mia Ramé si ispira a quel suono, è quello che ricerca come sottofondo nei suoi romanzi, gioioso e caotico insieme, il rumore che fanno le farfalle ma anche la felicità.riaffiorare.